Skip to content
Annunci

Qualcosa di Nuovo: donna, ultima frontiera

qualcosa di nuovo film cinema italiano cortellesi ramazzati immagini fotoQualcosa di nuovo è l’ultimo film di Cristina Comencini e conoscendo quanto basta il background culturale della regista italiana, guardandolo sono rimasto stupito dalla scoperta che si tratta di un film di fantascienza. Uno di quegli sci-fi con una premessa improbabile e decisamente comica, tipo Fascisti su Marte. Ricordate quel pugno di fascisti in camicia nera di Corrado Guzzanti che sfidando gravità e assenza di ossigeno invadono Marte? Manco fossero Matt Damon! La storia della Comencini parte dal presupposto che un brufoloso 19enne anche un tantinello brutto possa scoparsi la Ramazzotti e la Cortellesi, che queste due se lo litighino, che durante una discussione col ragazzino si facciano zittire e minacciare da un pugno sventolato sotto il naso e alla fine continuare il menage e farsi chiamare “zie”. Femminismo 2.0 e Umanesimo 4.0.

Qualcosa di nuovo è un film piccolino, tratto da una piece teatrale e ne mantiene intatte le stigmate che ne rappresentano croce e delizia: tre personaggi in scena, una stanzetta, un localino per l’aperitivo, brunch e cena, la casa di una delle due donne.

Il film sul toy boy italiano è un po’ asfittico e a tratti manca l’aria, ma è divertente. Micaela Ramazzotti fa un po’ troppo il solito personaggio alla Micaela Ramazzotti della svampita e un tantinello troia; Paola Cortellesi è magica come sempre, canta e commuove e fa ride’ soprattutto nella scena dell’ascensore dove si presenta in aiuto dell’amica vestita come Neo di Matrix.

La regia è inoffensiva a parte qualche sbavatura qua e là. E quando le due sexy quarantenni si interrogano su se stesse, la risposta migliore del mondo è quella che mia moglie si rifiuta di riconoscere: “Perché diventiamo delle rompicoglioni?”. Incapaci di definire ciò che vogliono, l’uomo incapace di computare può solo esclamare “rompicoglioni”.

woody*** È stata la cosa più divertente che ho fatto senza ridere

Annunci

3 thoughts on “Qualcosa di Nuovo: donna, ultima frontiera Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: