Skip to content
Annunci

CategoriaSerie TV

legion

Legion: frasi, cast, trama e altre cazzate

Legion è una serie tv trasmessa dal canale via cavo FX e in Italia da Fox sulla piattaforma satellitare Sky. Nel nostro Paese la prima stagione – composta da otto episodi – si è conclusa lo scorso 3 aprile. Già è stata annunciata una seconda stagione in programma nella primavera del 2018.

the americans banner quinta stagione

The Americans 5 – Recap premiere di stagione Amber Waves: recensione, frasi e altre spie russe

La premiere della penultima stagione di The Americans illumina la strada sul percorso che prenderà. Amber Waves si muove su due linee di trama: le consuete missioni con base operativa a Washington dei Jennings e uno sguardo più attento all’Unione Sovietica degli anni Ottanta. L’apertura dell’episodio mette a confronto diretto l’opulenza degli States (campi coltivati carichi di grano che hanno la fotografia di una pubblicità d’epoca) con la terra arida nella Madre Russia dove la gente comune fa la fame.

the night of

The Night of, cosa è successo “quella notte”?

È un’opera complessa The Night of, trasmessa in Italia da Sky Atlantic. Non potrebbe essere altrimenti con uno staff creativo composto da Richard Price (uno degli sceneggiatori tra gli altri di The Wire e nominato all’Oscar per Il colore dei soldi di Scorsese) e Steven Zaillan (basti sapere che ha vinto il premio Oscar per la sceneggiatura di Schindler’s List). Anche il cast è formato deluxe con John Turturro e Riz Ahmed già visto in The Road to Guantanamo di Winterbottom, Lo sciacallo, Il fondamentalista riluttante, Una, Jason Bourne e Rogue One. Con loro, Michael K. Williams ammirato in Boardwalk Empire (era Chalky, il boss della comunità nera alleato di Nucky). The Night of è l’adattamento della serie BBC di Peter Moffat, Criminal Justice.

the oa serie tv immagini copertina poster

The OA: recensione, commento e migliori frasi e battute della serie Netflix

Otto episodi per The OA, la serie disponibile sulla piattaforma Netflix, ideata da Brit Marling e Zal Batmanglij – giuro che non si tratta di un nome che mi sono inventato. Se considerate che la protagonista si chiama Prairie ciò fa di The OA la serie premio Emmy per i nomi del cazzo. Scomparsa per sette anni, Prairie all’improvviso è ritrovata a New York dal solito nerd dodicenne che la riprende mentre si getta da un ponte.

westworld game of thrones il trono di spade dolores jon snow

Westworld vs Il Trono di Spade: narrazione, metafora e allegoria

In questo “racconto”, la serie ideata da Jonathan Nolan e LIsa Joy può rappresentare una sorta di allegoria de Il Trono di Spade, la serie HBO dal successo planetario e l’enorme eco mediatico. In Westworld, Ford ha creato un circuito chiuso in cui fa muovere i suoi personaggi attraverso cicli di morte e resurrezione, un universo in cui, dal magma primordiale, emergono due donne, Maeve (Thandie Newton) e Dolores (Evan Rachel Wood). Anche Il Trono di Spade è un mondo a parte, un circuito chiuso in cui elementi opposti sono messi a contatto per scatenare una reazione, “un parco” con draghi, magia, uomini e altre creature da cui apparentemente stanno emergendo come dominus due donne, Cersei e Daenerys.

westworld il mondo dei robot michael crichton serie tv cinema immagini

Westworld, i robot ribelli ispirati da Michael Crichton

Westworld ha cercato di conquistare il pubblico televisivo del XXI secolo prendendo spunto dal film del 1973 Il mondo dei robot di Michael Crichton attraverso millemila giochi di rimandi, di flashback, di linee temporali, di ricordi vividi come quando sogni di cadere e di metafore; la serie tv HBO trasmessa in Italia da Sky Atlantic diviene così un complesso dibattito sulla nascita del pensiero autonomo, il libero arbitro e la coscienza.

westworld serie tv evan rachel wood

Westworld, gli attori, le attrici e “attenzione, robot ribelli!”

L’unica cosa certa di Westworld è che Jeffrey Wright è un padre eterno. Che il suo contributo sia un sopracciglio alzato o un monologo shakespiriano Jeffrey impregna di qualità e umanità ogni singolo fotogramma, tutto nella sua recitazione è controllato, un sopracciglio, il modo in cui agita la mano o indossa gli occhiali. Con lui, Thandie Newton trova in Maeve il ruolo della vita.

westworld serie tv immagini testata foto

Westworld, The Bicameral Mind e season recap della serie di Jonathan Nolan e Lisa Joy

Quello che segue è il recap, la recensione e altre curiosità del decimo e ultimo episodio della prima stagione della serie tv HBO Westworld trasmessa su Sky Atlantic lunedì 5 dicembre 2016. Ogni … Continue Reading Westworld, The Bicameral Mind e season recap della serie di Jonathan Nolan e Lisa Joy

the young pope paolo sorrentino

The Young Pope: recensione, riassunto, migliori battute e altre cazzate degli ultimi due episodi e commento alla chiusura della prima stagione

Gli ultimi due episodi di The Young Pope sono stati la perfetta consustanziazione della luce e dell’ombra sorrentiniana. Episodio 9 è un perfetto gioiello in cui il discontinuo talento visivo del regista si combina con una narrazione perfetta, in cui tante piccole storie esemplari confluiscono in un fiume narrativo che chiude alcune delle linee di racconto che ci avevano accompagnato nei precedenti otto episodi.

westworld serie tv immagini testata foto

Westworld 1×7, Trompe L’Oeil: recensione, curiosità, migliori frasi e altre cazzate del settimo episodio della prima stagione

Dopo essere stato licenziato per aver coperto Ford (Anthony Hopkins) dagli attacchi del Consiglio, del direttore esecutivo Charlotte Hale e di Theresa Cullen circa i malfunzionamenti dei robot causati dagli ultimi aggiornamenti, Bernard va da Theresa, apparentemente per “consegnare” la testa del suo capo e mentore: la porta alla casa nel bosco dove c’è la piccola famigliola creata da Arnold, ma un semplice “Cosa c’è dietro quella porta?” apre un mondo che era di fronte a noi.

the young pope jude law paolo sorrentino serie tv

The Young Pope: recensione, curiosità, migliori frasi e altre cazzate del settimo e ottavo episodio della prima stagione

Che cos’è The Young Pope? La serie tv di Sky e HBO che compie miracoli: guarisce dall’insonnia. Che è successo? Finalmente intrighi stile i Borgia, ma soprattutto il grottesco sorrentiniano: … Continue Reading The Young Pope: recensione, curiosità, migliori frasi e altre cazzate del settimo e ottavo episodio della prima stagione

westworld serie tv immagini testata foto

Westworld, The Adversary: recensione, curiosità, migliori frasi e altre cazzate del sesto episodio della prima stagione

The Adversary si svolge per lo più negli headquarters di Westworld piuttosto che nel vero e proprio parco. Inoltre, credo per la prima volta e oltretutto almeno in tre diverse occasioni, è nominata Delos, che nel film di Michael Crichton era il nome del parco (“Delos, la vacanza del 2000… oggi” era lo slogan della pubblicità che si vede ne Il mondo dei robot), che a sua volta si articolava nelle sezioni tematiche sul far west, Antica Roma e Medioevo.