Vai al contenuto

Tagbrad pitt

La grande scommessa

Margot Robbie è il trait d’union con il film più vicino, per tematica e stile registico, a La grande scommessa di Adam McKay, ovvero The Wolf of Wall Street. I due lavori si completano: se a Scorsese è mancato il collegamento diretto (più diretto) con la situazione del 2000 per installarsi immediatamente nell’immaginario delle masse, al film di McKay manca il carismatico interprete che DiCaprio è stato per Martin.

Frequently Asked Questions about Friday ovvero Coccinema consigliami un film per il weekend/5 giugno: Fury o Fury Road, non se scappa

Caro Coccinema, Si sentiva davvero il bisogno di un altro film sulla Seconda guerra mondiale? Non ho intenzione di andare a vedere Fury perché Brad Pitt ha gia ammazzato tutti … Continua la lettura di Frequently Asked Questions about Friday ovvero Coccinema consigliami un film per il weekend/5 giugno: Fury o Fury Road, non se scappa

Moneyball ovvero come nemmeno Brad Pitt riuscirebbe a vincere il titolo con il Liverpool

Vincere l’ultima partita. Nel calcio non vuol dire molto perché l’ultima di una stagione spesso fa rima con quelle sfide senza senso imbottite di panchinari. Ma negli sport americani, nei … Continua la lettura di Moneyball ovvero come nemmeno Brad Pitt riuscirebbe a vincere il titolo con il Liverpool

Visioni successive – Quanto ha visto Terrence Malick nella sua vita?

L’essenziale della vita, della morte, dell’universo e di una famiglia americana; la sopravvivenza per l’esistenza sulla Terra dominata dai dinosauri e quella incastrata nei grattacieli di vetro; il lento evolversi … Continua la lettura di Visioni successive – Quanto ha visto Terrence Malick nella sua vita?