Skip to content
Annunci

Frequently Asked Questions about Friday ovvero Coccinema consigliami un film per il weekend: The Walk, 24 ottobre 2015

the walkCiao Coccinema,
Ho una fotta incredibile di vedere The Walk. Cosa ne pensi? (Michele, Ancona)
Caro Michele,
Chi ha fretta vada piano, poi se devi camminare sul filo stai attento. Ti consiglio, giusto per preparare la bocca, di guardare Man on wire, tratto dal libro di Petit, presentato a Roma quando la Festa era ancora un Festival. Anche The Walk è stato presentato a Roma, quando il festival è degenerato in Festa – sai, qui la mondanità è di casa, hai visto La Grande Bellezza no? – ma non ve ne siete accorti perché stavate tutti festeggiando il Ritorno al futuro day. Mo abbasta però, capito?

Adoro Guillermo Del Toro e non vedo l’ora di vedere Crimson Peak, il suo modo di trasformare la favola nell’incubo e il sogno nell’orrore sono il perfetto paradigma del nostro tempo. (Margherita, Trieste)
Cara Margherita,
Io nun so’ mica ‘no scenziato ma te devo dì che Del Toro gode di cheerleaders quasi in tutto il web, ma io nun ce l’ho con loro. Ce con quelli che conoscono ste Guillermodeltorette e che evidentemente hanno na vita de tutti i giorni in cui rompono il cazzo al vicino di metropolitana col Labirinto del Fauno. Io spero che prima o poi ve dia na capocciata, tanto pe capì che effetto fa nun capì un cazzo.

Quanti anni de galera damo a Del Toro che ha dipinto i capelli di Jessica de nero? (Giò, Roma)
L’aggettivo che più spesso è accostato a Del Toro è “visionario”. Io direi ciccione demmerda.

Finalmente un nuovo film con Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio: Io che amo solo te. Via con il minuto d’odio. (Angelo, Ravenna)
Il fatto che sti due bei faccini siano costretti a essere i nostri Spencer Tracy e Katherine Hepburn, obbligati a lavorare insieme perché qualcuno possa tenere il conto dei film insieme… Siamo tivoluzionari, stay hungry stay foolish: famoje fa er remake di Anche gli angeli mangiano fagioli: ma quanto sarebbero perfetti?

Dheepan, Palma d’oro a Cannes. Cosa ne direbbe il recensore mbriaco? (Lorella, Roma)
Che il trailer è talmente potente che sono ritornato in me stesso e quasi quasi me scordo che gli indiani c’hanno preso i Marò… Famo che stamo a pari co’ sto filmone?

macgyver

Tips&Tricks per sopravvivere al weekend al cinema

Game therapy è il film che la cosa migliore che puoi dirne è che dentro ci sono gli you tubers itagliani, che hanno fatto i fantastiglioni di clic e ora ce lo scassano al cinema per cercare di capitalizzare perché, come Jobs e Zuckerberg sanno, i clic danno la felicità ma i soldi in banca te aiutano con le donne. Ho solo letto insulti per questo film.

Viva la sposa è il film di Ascanio Celestini in cui Ascanio Celestini fa la sua campagna elettorale per ‘mbriaconi, zoccole, zecche, ladri, truffatori. So cose che rispetto, basta che me state lontani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: