Vai al contenuto

TagCinema

Supernova, recensione

Si apre e si chiude sotto un cielo stellato Supernova, il film di Harry Macqueen con Colin Firth e Stanley Tucci, presentato alla 15esima Festa del Cinema di Roma.

Tenet – La recensione 

Per riflettere sul significato di Tenet non basta una recensione: per capirne ogni possibile dettaglio avremo bisogno soprattutto di tempo, probabilmente il secondo e ormai prossimo lockdown. E l’undicesimo lungometraggio di Christopher Nolan è un altro capitolo dell’ossessione del regista londinese proprio per il tempo ed è un film incredibile, forse saremo in grado di comprenderlo quando il figlio di Elon Musk potrà perdonare il padre per il nome che gli ha assegnato. Al momento mi sto domandando se, proiettando Tenet al contrario si possano ascoltare messaggi satanici e la profezia circa la resurrezione di Paul McCartney, John Lennon e probabilmente Stanley Kubrick.

the class of '92 beckham giggs

The Class of ’92

«Ricordo solo i gol che non ho salvato». I magnifici 6 del Manchester United del 1999 (Giggs, Butt, Beckham, Phil e Gary Neville e Paul Scholes) raccontano la loro straordinaria storia professionale e umana

Noi siamo noi, ma chi cazzo siete voi? La recensione doppione

Noi, il nuovo film di Jordan Peele, è il primo dopo il clamoroso successo di Scappa – Get Out; inizia così, con una famigliola afro-americana che va a trascorrere una vacanza al mare, l’incomunicabilità genitori-figli, le tensioni tra moglie e marito e con gli amici-vicini con cui fare a gara a chi ha la macchina più grossa. Delle normali esistenze americane del cazzo. 

Highwaymen – L’ultima imboscata: Assassinii e prostata. La recensione

Due vecchi Texas Ranger male in arnese sono richiamati in servizio per dare la caccia agli inafferrabili Bonnie e Clyde. Pedinamenti, appostamenti, intercettazioni e perfino il controllo aereo non portano a nulla, i due super criminali dell’America degli anni Trenta continuano a sfuggire a polizia e FBI come acqua tra le dita. Così la governatrice dello Stato del Texas – sì, avete letto bene, una donna e la interpreta Kathy Bates – pensa bene di ricorrere a chi non va troppo per il sottile. 

Le migliori frasi e citazioni de Il Corriere – The Mule

Il Corriere – The Mule è un film di Clint Eastwood. Il cast comprende Clint Eastwood, Bradley Cooper, Laurence Fishburne, Michael Peña, Dianne Wiest, Andy Garcia, Taissa Farmiga, Alison Eastwood, Ignacio Serricchio, Clifton Collins Jr. Durata 116 minuti. Distribuito da Warner Bros Italia, uscito nei cinema italiani giovedì 7 febbraio 2019. 

Ecco le migliori frasi e citazioni de Il Corriere – The Mule

Creed 2 Michael B. Jordan pugno

Creed 2 – recensione: Stallone e i pugili piagnoni

Una recensione di Creed II non può fare a meno di considerare che i guantoni di Sylvester Stallone sono stati consegnati a una nuova generazione di lottatori, più coscienti dei propri limiti, sensibili, che conservano ancora l’orsacchiotto con cui andavano a dormire, che coltivano un insopprimibile senso di paternità, che si confidano con la moglie e non rispondono con dei grugniti quando i Philadelphia Eagles hanno perso. Romantici e melliflui, boxeur come Adonis Creed interpretato da Michael B. Jordan non hanno paura di esprimere le proprie emozioni e i sentimenti più profondi, insomma una generazione di pugili piagnoni.

Creed II Stallone Rocky Balboa Michael B. Jordan Adonis Creed

Le migliori frasi e citazioni di Creed II

Creed II è un film di Steven Caple Jr.. Nel cast figurano Michael B. Jordan, Sylvester Stallone, Tessa Thompson, Dolph Lundgren. Durata 130 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros Italia e in uscita giovedì 24 gennaio 2019. È il sequel di Creed – Nato per combattere, spin off della saga di Rocky Balboa, uscito nel 2015.

Ecco le migliori frasi e citazioni di Creed II

Ralph Spacca Internet – Sposati senza figli

In Ralph Spacca Internet è la sequenza che si svolge nel mondo di pixel della Disney a rubare la scena, con il salotto delle principesse invaso da Vanellope che scopre il suo quarto di nobiltà, mentre gli Stormtrooper le danno la caccia. Un po’ poco però per un film molto complesso dal punto di vista dei riferimenti soprattutto per il pubblico dei più piccoli, che racconta l’ossessione (adulta) per like, gattini, casalinghe estroverse, pop up invadenti, tutto con il condimento di un viaggio sentimentale di due amici così diversi, così vicini, così lontani.