Vai al contenuto

TagCinema

Dune di Denis Villeneuve, recensione

Dune è il con cui ufficialmente Denis Villeneuve si conferma il costruttore di mondi per antonomasia di questo scorcio di XXI secolo.

Lo stupore che suscita la visione di Dune è qualcosa che il vostro affezionatissimo recensore fa fatica ad esprimere

Black Widow

Black Widow è il nuovo capitolo del Marvel Cinematic Universe, dedicato alla Vedova Nera, interpretata da Scarlet Johansson e con Florence Pugh nei panni della sorella che nessuno caga, così anonima che manco ricordo il nome e non voglio controllarlo.

E domani il mondo intero

Per la serie “compagni che sbagliano”, il film di Julia von Heinz, E domani il mondo intero, è stato presentato alla 77esima edizione della Mostra d’arte cinematografica di Venezia ed è disponibile in streaming su Netflix. 

La Belle Epoque

La Belle Epoque è il film di Nicolas Bedos in cui un vecchio depresso e mezzo fallito (Daniel Auteuil) con una moglie ancora troppo arzilla (Fanny Ardant), spende un sacco di soldi per rivivere il giorno in cui si innamorò proprio di colei che sarebbe diventata sua moglie. 

Peninsula, recensione zombie

Peninsula, il seguito-non-seguito dell’acclamato Train to Busan e dell’animato Seoul Station di Yeon Sang-ho. Quattro anni dopo quegli eventi, la Corea del Sud è stata sigillata, l’ultima nave per la fuga si è trasformata in una carneficina, i non infetti che non sono riusciti a evacuare il Paese sono stati abbandonati in balia degli zombie.

Tenet – La recensione 

Per riflettere sul significato di Tenet non basta una recensione: per capirne ogni possibile dettaglio avremo bisogno soprattutto di tempo, probabilmente il secondo e ormai prossimo lockdown. E l’undicesimo lungometraggio di Christopher Nolan è un altro capitolo dell’ossessione del regista londinese proprio per il tempo ed è un film incredibile, forse saremo in grado di comprenderlo quando il figlio di Elon Musk potrà perdonare il padre per il nome che gli ha assegnato. Al momento mi sto domandando se, proiettando Tenet al contrario si possano ascoltare messaggi satanici e la profezia circa la resurrezione di Paul McCartney, John Lennon e probabilmente Stanley Kubrick.

the class of '92 beckham giggs

The Class of ’92

«Ricordo solo i gol che non ho salvato». I magnifici 6 del Manchester United del 1999 (Giggs, Butt, Beckham, Phil e Gary Neville e Paul Scholes) raccontano la loro straordinaria storia professionale e umana