Skip to content
Annunci

Il segreto dei suoi occhi

segretosuoiocchiil segreto dei suoi occhi immagini foto cinemaHo avuto per molti mesi un pesante pregiudizio nei confronti de Il segreto dei suoi occhi. Meglio: un’antipatia nata la notte degli Oscar, quando strappó la statuetta a Heneke e a Il nastro bianco. Pensai fosse stato un voto comprato sotto il peso della comunità ispanica degli Stati Uniti o a chissà quale complotto di Moggi, Giraudo, Pairetto e l’autogol di Turone. Vinte le mie ritrosie, con colpevole ritardo mi sono trovato di fronte a un film maiuscolo, uno dei migliori del 2010. 

Personaggi tratteggiati con maestria, con poche inquadrature e linee di sceneggiatura essenziali. Bei dialoghi e bella dinamica tra di loro, con la giusta tensione, in bilico tra amore e rifiuto, amicizia e repulsione.

E dentro una regia costruita con sguardi rubati da dietro porte e finestre, c’è spazio per sequenze entusiasmanti come quella dentro lo stadio, capace di trascinarmi in un inseguimento a perdifiato.

La ciliegina è il contesto di una vita vissuta dentro un paese che scivola nell’imbarbarimento della sua vita civile, che precede quello della politica.

Senza parlare apertamente di dittature, Il segreto dei suoi occhi è un film che descrive una nazione che perde i suoi valori, una piccola storia di omicidi che racconta come, senza giustizia, si suicida un Paese preparandosi all’irreparabile.

american beauty pagelle voti stelle film***** A volte c’è così tanta bellezza nel mondo, che non riesco ad accettarla…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: