Vai al contenuto

Tagthe young pope

the young pope paolo sorrentino

The Young Pope: recensione, riassunto, migliori battute e altre cazzate degli ultimi due episodi e commento alla chiusura della prima stagione

Gli ultimi due episodi di The Young Pope sono stati la perfetta consustanziazione della luce e dell’ombra sorrentiniana. Episodio 9 è un perfetto gioiello in cui il discontinuo talento visivo del regista si combina con una narrazione perfetta, in cui tante piccole storie esemplari confluiscono in un fiume narrativo che chiude alcune delle linee di racconto che ci avevano accompagnato nei precedenti otto episodi.

Annunci
the young pope jude law paolo sorrentino serie tv

The Young Pope: recensione, curiosità, migliori frasi e altre cazzate del settimo e ottavo episodio della prima stagione

Che cos’è The Young Pope? La serie tv di Sky e HBO che compie miracoli: guarisce dall’insonnia. Che è successo? Finalmente intrighi stile i Borgia, ma soprattutto il grottesco sorrentiniano: … Continua la lettura di The Young Pope: recensione, curiosità, migliori frasi e altre cazzate del settimo e ottavo episodio della prima stagione

the young pope 6 immagini stefano accorsi jude law

The Young Pope recap episodi 5 e 6: riassunto, recensione, migliori frasi e battute, e altre cazzate

Che cos’è The Young Pope?  La colonia ultramondo di Paolo Sorrentino il cui il figherrimo ha conquistato l’universo: il Papa è Jude Law, il presidente del consiglio italiano è Stefano … Continua la lettura di The Young Pope recap episodi 5 e 6: riassunto, recensione, migliori frasi e battute, e altre cazzate

the young pope jude law paolo sorrentino serie tv

The Young Pope recap episodi 3 e 4: riassunto, recensione, migliori frasi e battute, e altre cazzate

Penso che The Young Pope debba entrare nel prontuario medico per combattere l’insonnia. Difficile restare svegli con le lunghe carrellate avanti e indietro, inquadrature ieratiche di personaggi che fumano, personaggi che stanno al walkie talkie e parlano per poi non ascoltare, suore che parlano di geometria riemanniana. Un’opera del tutto inadatta al bingewatching ad esempio, guardando tutti gli episodi uno dietro l’altro c’è il rischio di finire in coma.