Vai al contenuto
Annunci

Il cacciatore e la regina di ghiaccio: specchio, specchio, se ti rompi sono sette anni di sequel

il cacciatore e la regina di ghiaccioIl cacciatore e la regina di ghiaccio è il sequel e il prequel di Biancaneve e il Cacciatore; Biancaneve non c’è perché non potevano permettersi Kristen Stewart, ma soprattutto è il film su una ragazza triste perché sua sorella ha dato fuoco a suo figlio perché piangeva troppo e lei non riusciva a seguire Grey’s Anathomy. Allora si trasforma in un X-Men spara ghiaccio o meglio in una Elsa di Frozen, ma cattiva, rapisce bambini in tutto il mondo conosciuto e li cresce come soldati, l’amore è proibito, ma c’è Thor piccolo e la tipa che ha catturato Osama Bin Laden, lui fa una cosa carina per lei e lei vuole donargli subito un milione di bambini. 
Crescono e come Jon Snow e Ygritte la roscia lo fanno in una vasca termale. La Regina frigida dei ghiacci (Emily Blunt) si incazza e li separa, lasciando credere a Thor (Chris Hemsworth) che lei è morta e a lei che Thor è scappato su Asgaard per la festa patronale di Odino. Passano gli anni e Thor fa il culo a strisce a Ultron e alla strega cattiva (Charlize Theron), poi si ritira nei boschi come Thereau a succhiare tutto il midollo della vita e a raccogliere fiori, ma poi succede che anche piccolo bosco di Thor governato da Biancaneve arriva la X-Men sparaghiaccio e a Thor tocca andare a combattere per impedirle di impossessarsi dello specchio magico e scoprire che non è uno specchio ma un piatto molto molto pulito.

Prima, però, se ne va a fa er bicchiere della staffa alla Locanda del Puledro Impennato. C’è Frodo, Samvise ma quando stai coi nani non esiste che prendi una birra in un pub senza che scoppi una rissa. Il bello è che Thor le becca duro dalla tipa che ha arrestato e ammazzato Osama Bin Laden (Jessica Chastain). Stranamente la tipa decide di unirsi alla sua ricerca dell’unico anello… Ops scusate l’unico specchio-specchio-delle-mie-brame che è stato rubato dai troll di caverna. Li seguono e dopo una battaglia riescono a riprenderselo. Qui il film inizia a dare di matto. Sarà che m’ero comprato due-chili-due di gommose ai frutti di bosco, sono andato in coma glicemico e tutto è confuso. A un certo punto sono convinto di aver visto Trilly che guidava un cinghiale, Thor fare il parkour con l’ascia, Thor e la tipa che ha arrestato Osama Bin Laden che trombano, si vedono le tette di Thor ma di quelle della tipa neanche l’ombra (ma in che mondo viviamo? Matrimoni tra persone delle stesso sesso e manco na tetta di Jessica Chastain); la strega Charlize dà de matto e urla “Biancaneve si inginocchierà e implorerà pietà finche non strapperò il suo cuore”. Nun je avevano spiegato che nun c’avevano i soldi per Biancaneve. Capite che sta frase è impegnativa egli scrittori, il regista e pure quelli che portano le ciambelle non viene più un’idea. Così, decidono che la strega Charlize nun regge la botta e si trasforma nell’Uomo Ragno e poi pure Terminator.

Massaggio cardiaco. Lavanda gastrica. A casa.

La citazione
Vedi cacciatore l’amore non ti salva la vita. Sono già morta in passato.

indiana* C’è qualcuno che parla la mia lingua? O almeno il greco antico?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: