Vai al contenuto
Annunci

Visioni successive/Quel succhiacazzi di Rock Hudson – Dallas Buyers Club

dallas buyers clubLa questione che mi ha spinto alla visione di Dallas Buyers Club è stata: “Matthew McConaughey è stato davvero più bravo di Leo DiCaprio? Si è meritato questo Premio Oscar?”. La risposta è un vibrante sì e a questo punto posso dire che non c’è mai stata gara. Non solo MMC interpreta un malato di AIDS quasi terminale dimagrendo di 23 chili ma il suo Ron Woodruff è un personaggio boarderline, un antieroe, un  uomo che intraprende un suo percorso di crescita interiore ma rimane sempre un po’ un mezzo bastardo attaccato ai soldi e profondamente zotico. McConaughey offre mille  e mille sfumature, confermando una crescita professionale che lo ha portato da La rivincita delle ex e Sahara fino a un Oscar meritatissimo.
Mi costa dire, dato che odio il personaggio, il glam che rappresenta e i suoi capelli da Gesù Cristo rocchettaro, che è strameritato anche il premio a Jared Leto: Rayon è la vera forza del film, anche qui giocato non solo con il trucco e parrucco ma con le incrinature della bocca o uno sguardo rabbuiato nelle profondità degli occhioni dell’attore preferito di Hugo Boss, tant’è che (ATTENZIONE SPOILER) 20 minuti dopo la morte del personaggio mi accorgo di sentirne la mancanza.
Al di là delle interpretazioni, Dallas Buyers Club è anche e soprattutto un film contro la malasanità, l’affarismo industriale che si nasconde dietro le cure e l’indifferenza generalizzata negli anni Ottanta verso quella malattia che era considerata una punizione divina rivolta agli omosessuali. Il regista Jean Marc Vallée evita anche qualsiasi forma di pietismo per le vittime dell’HIV. Ron è un drogato, sessuomane e intollerante che, finito dall’altra parte, scopre l’empatia verso il prossimo sempre dietro i modi un po’ bruschi ma che soprattutto si batte da solo contro un sistema malato che purtroppo, come lui, non riesce a guarire.

forrst gump**** La vita è come una scatola di cioccolatini: non sai mai cosa ti può capitare

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: