Vai al contenuto
Annunci

Visioni (di molto) successive – Le poppe di Anne Hathaway (ho sempre sognato scriverlo)

Che cosa mi ha spinto a guardare l’ennesima commedia romantica, genere che d’altra parte detesto sgarbatamente? Le poppe di Anne Hathaway che si vedono in Amore e altri rimedi/Love and other drugs, in questi giorni in onda sui canali Sky Cinema. Complimenti, la Hathaway, la futura Catwoman di The Dark Knight rises, sta nuda in parecchi scene e ci dà dentro con Jake Gyllenhaal come se non ci fosse un domani. E in effetti lei non ce l’ha un domani nel film perchè è malata di Parkinson a 26 anni. Sebbene veda già le vostre faccie trasfigurarsi in un conato come se avessi scritto di Love story, vorrei tranquillizzarvi: potete approcciare Love and other drugs, commedia a tratti divertente, che cerca una sua strada specifica per arrivare al cuore dello spettatore, anche lietamente scorretta e fuori dagli schermi, per niente smielata, con interessanti collegamenti alla cronaca. Infatti, oltre alla malattia della Hathaway – che per fortuna non incide sulla solidità e consistenza dell’interpretazione delle sue poppe – la trama riguarda un rappresentante rubacuori della Pfizer che fa i soldi vendendo il Viagra.

Certo che vedere la Hathaway passare in meno di un decennio dalle principesse di Disney a delle scene di sesso bollente con il Principe di Persia è stato un poco dissacrante, come vedere una statua della Madonna con le mestruazioni. Tra l’altro, i due hanno funzionato alla perfezione: a Gyllenhaal deve essere rimasta sullo stomaco la prima volta che i due hanno lavorato insieme: in Brokeback mountain, la pellicola di Ang Lee in cui erano sposati ma lui era gay e preferiva scoparsi Heath Ledger. De gustibus.

Il rating Rotten Tomatoes dei film d’ammore di Anne Hathaway
Love and other drugs
48%
One day 36%
Valentine’s day 18%
The Princess Diaries 2: Royal Engagement 26%
Ella Enchanted 50%
The Princess Diaries 47%

Insomma, un successone l’ammore di Anne.

La battuta
(Dopo che la Hathaway propone a Gyllenhaal di andare a casa sua a fare sesso) “Perciò non dovrò neanche offrirti la cena?”.

(Penso che dobbiate essere orgogliosi del vostro affezionatissimo che è riuscito a trascrivere la battuta senza togliere gli occhi dalla televisione neanche per un momento, perchè Gyllenhaal si stava mettendo la Hathaway a 90 gradi sul lavello della cucina).

starwarz***½ Non hai mai sentito nominare il Millenium Falcon?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: