Vai al contenuto

Taggilles lellouche

Visioni (di molto) successive – I piccoli amici a cui Canet dice delle bugie

Ogni volta che leggo Andrea Occhipinti nel cartello iniziale di un film, penso a Bo Derek. È un riflesso immediato. Sarà per questo che ho impiegato tre mesi abbondanti a … Continua la lettura di Visioni (di molto) successive – I piccoli amici a cui Canet dice delle bugie