Skip to content
Annunci

Le migliori frasi e citazioni di Harry ti presento Sally – Coccitazione #80

 

harry-ti-presento-sally-4

Harry ti presento Sally è un film del 1989 di Rob Reiner, scritto da Nora Ephron; il cast è composto da Billy Crystal, Meg Ryan, Carrie Fisher, Bruno Kirby.

Ecco le migliori frasi e battute

Staresti con Sheldon lo scopatore.

È sempre la cosa migliore lasciare stare. È la mia politica.

Tu sembri una persona normale ma in verità sei l’angelo della morte.

Uno portava una una maglietta con scritto “per favore non fatemi incazzare”.

Sto dicendo che l’uomo giusto per te forse è lì che ti aspetta: e se non lo acchiappi tu lo farà qualcun’altra, e passerai il resto della tua vita sapendo che un’altra donna ha sposato tuo marito.

-Dopo quanto tempo cadono in prescrizione le scuse?
-Dieci anni
-(Allora ci rientro per un pelo).

Il pesto è la nostra droga.
-Un matrimonio non finisce mai solo per un’infedeltà: quello è un sintomo che qualcos’altro non va.
-Ah sì? Be’, quel sintomo si scopa mia moglie.

-Sapessi quanto odio le feste. Ogni anno vorrei dormire dalla vigilia di Natale fino a Capodanno.
-Tanti si suicidano.

Sono rientrato a casa e ho trovato Frank, il mio migliore amico, a letto con mia moglie. Gli ho detto: Frank, io devo! Ma tu?

Io non vorrei mai passare il resto della mia vita a Casablanca, sposata a uno che gestisce un bar. Ti sembrerò una snob ma è così.

No, no no no no, non l’ho mai detto. Si hai ragione, non possono essere amici. Cioè se tutti e due stanno con qualcun altro allora sì, è l’unico emendamento alla regola d’oro: “Se due persone stanno con altri la possibilità di un coinvolgimento diminuisce”. E non funziona lo stesso perché allora la persona con cui stai non capisce perché devi essere amico della persona di cui sei solo amico, come se mancasse qualcosa al rapporto e dovessi andare a cercartelo fuori. E quando dici “no no no non è vero non manca niente al rapporto”, la persona con cui stai ti accusa di essere segretamente attratto dalla persona di cui sei solo amico, il che probabilmente è vero. Insomma parliamoci chiaro, vale la regola d’oro, si abolisce l’emendamento, uomini e donne non possono essere amici, vieni a cena con me?

Ti amo quando hai freddo e fuori ci sono 30 gradi. Ti amo quando ci metti un’ora a ordinare un sandwich. Amo la ruga che ti viene qui quando mi guardi come se fossi pazzo. Mi piace che dopo una giornata passata con te sento ancora il tuo profumo sui miei golf, e sono felice che tu sia l’ultima persona con cui chiacchiero prima di addormentarmi la sera. E non è perché mi sento solo, e non è perché è la notte di Capodanno. Sono venuto stasera perché quando ti accorgi che vuoi passare il resto della vita con qualcuno, vuoi che il resto della vita cominci il più presto possibile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: