Skip to content
Annunci

Visioni (di molto) successive/The iceman Michael Shannon

the icemanMichael Shannon ha sempre da parte le facce contrite e The Iceman è l’ennesima occasione di dimostrare il suo valore in una storia vera su un killer professionista e la sua bella famiglia. Non so se consigliare The Iceman, impiegare due ore del proprio tempo per la solita storia di criminali, sparatorie, violenza. Non dovrebbe essere la solita storia, ma è il solito film, su un family man che faceva finta di essere un colletto bianco e invece uccideva su commissione, un uomo violento che proveniva da una famiglia violenta. Quelli che scrivono bene direbbero “un sogno americano malato”, ma tant’è che il film annoia, nella struttura nel plot.

C’è de mejo.

Però {SPOILER} James Franco schiatta e la qual cosa, per me, sembra riuscire ad avere un valore. Almeno questo.
La battuta
Sei la versione più carina di Natalie Wood
Dove c’è volontà c’è il modo.
fightclub** Ragazzi, state commettendo un grosso sbaglio.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: