Skip to content
Annunci

Visioni (di molto) successive/Ralph spaccatutto

RALPH SPACCATUTTOPress start
La domanda è sorta spontanea mentre stavo guardando Ralph Spaccatutto: anche chi non è cresciuto negli anni Ottanta si diverte come me guardando questo film? Io sentivo che stesse parlando a me e a chi è cresciuto con le prime sale giochi, il Commodore 64 e tutta quella sottocultura.
La trama è sembrata qualcosa di inusuale. Un cattivo dei videogame brama fortissimamente di diventare l’eroe, così tanto da mettere a rischio la sua vita e addirittura la sopravvivenza del suo stesso gioco.

High score
Come senza l’arbitro il calcio non si gioca, senza il cattivo un videogioco che si rispetti non funziona e può essere chiuso. Ralph si alleerà con colei che tutti ritengono essere un errore di programma, ma che in effetti nasconde un segreto, per salvare la sala giochi e tutti i suoi abitanti digitali.
Ralph Spaccatutto è discretamente divertente, ha delle trovate niente male – la terapia di gruppo per i cattivi dei videogiochi stile alcolisti anonimi è un’invenzione strepitosa – fosse durato quindici minuti meno avrebbe sfiorato la perfezione anche se non dribbla stereotipi classici del genere. Avendo visto la versione in italiano e avendo solo letto il cast delle voci originali, mi permetto un pregiudizio di Jane Lynch nel ruolo della soldatessa strafica: sono rimasto male quando ho scoperto che la voce era sua ha troncato sul nascere ogni mia fantasia sessuale, anche se immagino che lei si sia divertita parecchio a vestire quei panni.

Game over?

No, livello bonus
Avevo aperto con una domanda: riesce Ralph Spaccatutto a parlare anche a chi non è cresciuto con quei videogame? Be, la faccia imbambolata di mia figlia durante la visione e che dopo due giorni non fa altro che ripetere “Spaccatuttooo” è la risposta.

forrst gump**** La vita è come una scatola di cioccolatini: non sai mai cosa ti può capitare

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: