Vai al contenuto

Intercettazioni telefoniche – Due quasi amici al telefono: Francois Cluzet e Omar Sy

Vista la scarsa rilevanza penale del materiale, un amico de Il Giornale mi ha passato l’intercettazione telefonica della chiamata tra Francois Cluzet e Omar Sy, protagonisti di Quasi Amici.

Cluzet: Ciao, coso mi ha detto che devo lavorare con te.
Sy: Io sono orgoglioso di questa opportunità.

C: Io no, sei così nero che per vederti di notte dovremmo incollarti dei catarifrangenti sulle labbra.
S: Tutto per lavorare con te. Ti ho visto in L’ussaro sul tetto, con quell’attore italiano… Amendola.

C: e sti cazzi? L’ho fatto solo per i soldi. Eppoi ma tu non eri un calciatore?
S: No!!! Solo omonimia!

C: Giusto. Del resto voi negri vi chiamate tutti uguale. Bakary, Idriss… ora chiamo lo sceneggiatore e metto una battuta così nel film. Anche perché io sono il Dustin Hoffman francese, quindi nun me rompe er cazzo e fa’ quello che te dico io!
S: Sì assolutamente. Ma sei francese o romano. Sai l’accento trae in inganno.

Clic

S: Sono più francese io de sto palle mosce… Vive la France!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: