Vai al contenuto

Serial&Co(cci) – Romanzo Criminale 2 (attenzione spoiler)

romanzo-criminale-2-freddo-dandi-large


Sky ha chiuso le vicende della Banda della Magliana. La seconda serie di Romanzo Criminale è partita lì dove si interrompeva la prima: la morte del Libanese, il capo.
È la successione al leader che spacca il gruppo: intrighi, esecuzioni, esplosioni, sesso. Freddo, Dandi, Scrocchiazzeppi, Bufalo, Ricotta, il Secco e Trentadenari si incartano in gelosie e invidie, tutto finisce. Sostanzialmente, grazie alle connivenze con mafia e servizi deviati, gli “eroi” la fanno franca, lo Stato resta a guardare mentre si autodistruggono.
La grande scommessa della seconda stagione è tutta qua: nella cupio dissolvi, nell’eccedere sulla via della perdizione, perchè forse il delitto paga ma prima o poi presenta il conto.
La messinscena continua ad essere sontuosa per una serie tv, facendo dimenticare quella attitudine così italiana di rovinare tutto con fotografia smarmellata, primi piani a cazzo di cane e sceneggiature rabberciate da sceneggiatori in perenne vacanza (riferimento a un’altra serie tv culto del canale satellitare, Boris, legata a Romanzo Criminale dalla presenza di Andrea Sartoretti).
L’inizio della seconda stagione è stato grandioso, con i primi due episodi che si divorano velocemente, senza neanche rendersene conto, rimanendo a bocca aperta e sillabando “ancora”, nella frenetica attesa dell’arrivo del giovedì successivo; nella parte centrale la stagione rallenta, nell’attesa del gran finale. E in effetti le ultime due puntate non hanno niente da invidiare alle grandi saghe criminali della storia del cinema. Una saga epica ma anche profondamente drammatica: gran parte della banda sfugge alle maglie della giustizia grazie al Dandi che recupera la lista degli affiliati alla loggia massonica P2 e la usa per garantirsi l’immunità al processo; Freddo si inietta del sangue infetto, è ricoverato in clinica da dove scappa; Bufalo si becca 20 anni in un manicomio criminale, Ricotta, Scrocchiazeppi e Fierolocchio sono condannati ma quest’ultimo fugge grazie al Dandi ma rubando il posto vinto da Scrocchiazeppi dopo una partita a carte. La banda è finita: Dandi diventa sempre più potente e ricco, assomiglia a uno Scarface de’ noantri; Freddo scappa in Marocco ma torna quando Buffoni uccide il fratello Gigio per vendicarsi della morte del suo di fratello. Tornerà, affronta il Dandi ma non ha il coraggio di ucciderlo e resterà vittima di una esecuzione da parte di Donatella, nel frattempo entrata nel cono d’ombra dei servizi deviati. Bufalo ha la sua vendetta e ammazza il Dandi. La serie finisce come si era aperta: Magliana, giorni nostri, un omicidio in pieno giorno e delle urla “Io stavo col Libanese”. È l’ultimo superstite, Bufalo, che morirà freddato dalla polizia nel vecchio bar della banda, mentre assiste a una partita a biliardo tra i fantasmi di Libanese, Dandi, Freddo…

One thought on “Serial&Co(cci) – Romanzo Criminale 2 (attenzione spoiler) Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: