Vai al contenuto

Tagraffaella carrà

Ballo Ballo

L’esile trama di Ballo Ballo sarebbe potuta servire per una graffiante critica degli anni del franchismo e di qualsiasi censura, invece serve solo a una successione di numeri musicali, travolgenti, ma fragili come le bolle di sapone da soap opera da cui nascono.