Vai al contenuto

Toy Story: tutte le migliori frasi e citazioni della saga Pixar

Era il 1995 quando Toy Story arrivò nelle sale: era il primo film interamente realizzato con la computer grafica. Pubblico, critica e ovviamente box office apprezzarono e il film Pixar divenne una saga che continua ancora oggi, quando, 26 giugno 2019, arriva nelle sale Toy Story 4. Anche se apparentemente siamo ancora nei dintorni di giocattoli che si perdono e cercano di tornare dai loro proprietari, le vicende di Woody e Buzz sembra tornare finalmente a fuoco, intorno all’emozione della crescita, l’abbandono, prendere una nuova strada.

La storia del mondo dei giocattoli Pixar è piena di frasi e dialoghi indimenticabili. Ecco le migliori frasi e citazioni della saga di Toy Story. Per le citazioni di Toy Story 4, cliccate qui.

Le migliori frasi e citazioni di Toy Story, Toy Story 2 e Toy Story 3 – La grande fuga

Toy-Story-Il-mondo-dei-giocattoli

Toy Story – Il mondo dei giocattoli, 1995

  • Dai tre anni in poi”! Come dice la mia scatola: “Dai tre anni in poi”! Non posso fare da babysitter ai mocciosetti! (Mr.Potato)
  • Verso l’infinito… e oltre! (Buzz Lightyear)
  • Se ne accorgeranno, sono io il giocattolo preferito da Andy! (Woody) [rivolto a Buzz Lightyear]
  • È più sicuro nell’abitacolo, dice. Che idiota! (Woody) [rivolto a Buzz Lightyear]
  • Macellaio! Maniaco Omicida! Risparmiatelo per il giudice! Spero che ti strappino l’amplificatore dal petto!! (Mr.Potato[rivolto A Woody]
  • Un momento! Ho appena acceso un razzo… i razzi esplodono…! (Woody)
  • Ascoltate, nessuno verrà rimpiazzato! Stiamo parlando di Andy. Non lo dimenticate… Non ha nessuna importanza per quanto tempo gioca con noi… L’importante è che siamo qui quando Andy ha bisogno di noi! Solo questo è il nostro compito. (Woody)
  • Buzz Lightyear: Qui l’aria non è tossica…! Ma sei pazzo di aprire il mio casco su un pianeta sconosciuto?! La missione poteva rischiare i miei occhi dalle orbite!
    Woody: Come sarebbe? Tu credi veramente di essere Buzz Lightyear?! Hahaa! Ma io pensavo che tu stessi facendo la scena: “Hey, ragazzi, guardate, vi presento il “vero” Buzz Lightyear!”
    Buzz Lightyear: Mi prendi in giro, o sbaglio?!
    Woody: Oh, no. No, no, no, no, no… Buzz, guarda, un alieno!
    Buzz: Dove?!
    Woody: Haaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahahahahahahahahahahahaaaaa!

 

  • Woody [nell’auto della mamma di Andy]: Ecco, e adesso? Come faccio a convincere gli altri che si è trattato di un incidente? [vede Buzz sul finestrino di sopra dell’auto] Buzz?! Buzz! Haha! Sei vivo! Fantastico! Oh, sono salvo, sono salvo! Andy ti troverà qui… ci riporterà tutti e due in camera sua… e tu… potrai dire agli altri che tutta questa storia non è che un grosso malinteso. Eh? Non è così? Amico mio?
    Buzz Lightyear [molto serio]: Voglio che tu sappia che, nonostante tu abbia cercato di eliminarmi, la vendetta è un sentimento totalmente sconosciuto sul mio pianeta. 

 

  • Buzz Lightyear: In questo momento, appostato ai margini della galassia, l’imperatore Zurg sta costruendo un’arma capace di distruggere tutto quanto l’intero pianeta. Solo io possiedo le informazioni che rivelano il punto debole di quell’arma… E tu, amico mio, sei il responsabile del mio mancabile incontro con il Comando Stellare!
    Woody: Tu… sei… solo… un giocattolo! Tu non sei il vero Buzz Lightyear, tu sei solo… un pupazzo meccanico! Tu sei solo… un balocco per bambini!
    Buzz Lightyear: Sei uno strano e triste omuncolo, e ti compatisco. Addio! 

 

  • Un giorno sei il difensore dell’intera galassia, e il giorno dopo improvvisamente ti ritrovi a trangugiare tè con… Maria Antonietta e la sua adorabile sorellina!  Eh eh eh eh eh eh. (Buzz Lightyear)

Toy-Story2_woody e jesse

Toy Story 2, 1999

  • Verso la fattoria dei giocattoli… e oltre! (Buzz)

  • Quanto tempo durerà, Woody? Credi davvero che Andy ti porterà all’università? O in viaggio di nozze? Andy sta crescendo, e purtroppo tu non puoi farci niente. È una tua scelta, Woody. Puoi tornare a casa o restare insieme a noi e diventare immortale. Sarai amato da molte generazioni di bambini. (Stinky Pete)

  • Conosci il kung fu? Ora ti faccio assaggiare lo zampone marziale! (Hamm)

  • Guarda dove vai, Godzilla Imbranatilla! (Hamm)

  • Woody: Per quanto ancora? Un altro strappo e Andy mi butterà via da parte! E che cosa farò poi, Buzz? Eh? Dimmi, cosa farò?
    Buzz: Dentro quell’imbottitura c’è un giocattolo che mi ha insegnato una cosa: vale la pena vivere anche se c’è un solo bambino che ti ama. Io ho fatto tutta questa strada per salvare quel giocattolo… perché credevo in lui! 

toy-story-3-2010-lee-unkrich-05

Toy Story 3 – La grande fuga, 2010

  • Venite, vediamo quanto ci quotano su E-Bay. (Hamm)

  • Preparatevi tutti, avete un appuntamento di giochi col destino. (Lotso)

  • Dov’è il tuo bambino, adesso, sceriffo? (Lotso)

  • Se ho detto delle cose brutte sulla soffitta di Andy… me le rimangio tutte. (Mr. Potato)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: