Vai al contenuto

Visioni successive – Un ringraziamento alle famiglie di Micah e Katie

paranormalIl tizio che ha girato Paranormal activity si merita l’Oscar. Non alla regia o al montaggio ma alla paraculaggine. Durante il film, sostanzialmente non accade un tubo. Con qualche botta ben assestata sul pavimento, un filo per muovere le lenzuola, scroccando la casa di un amico e facendo recitare i conoscenti, ha potuto investire i pochi soldi rubati dalla questua del Reverendo Lovejoy in un minimo di trucco e gli effetti speciali per il finale. Il regista Oren Peli, durante il discorso di accettazione del premio, probabilmente ringrazierà il suo press agent e l’ideatore della campagna pubblicitaria del film e, soprattutto, la dabbenaggine del popolo americano. Infatti, a leggere i report sul film che arrivano oltre Atlantico, gli americani se la sono fatta sotto dalla paura, tanto da guadagnarsi una R dalla censura mentre A.O. Scott (che non ha gradito il film) ha scritto: “Paranormal Activity” is rated R. People tend to swear a lot when scary stuff happens”. Certo, resta da capire chi o cosa cazzo sia un A.O.Scott ma questo è un altro problema anche perchè sembra un tizio con del sale in zucca.

Beh, alla proiezione pomeridiana e romana a cui ho assistito a) tutti ridevano a crepapelle; b) nessuno era assolutamente spaventato da quanto avveniva sullo schermo mentre io mi sono letto la diretta di Palermo-Parma sul telefonino e in un paio di occasioni ho dovuto dare di gomito a Francesca per svegliarla; c) era pieno di minorenni (e minorati). Le risate sgorgavano spontanee favorite da personaggi quanto meno cerebrolesi. Come quando l’esperto di fantasmi ordina categoricamente a Micah e Katie di non usare una tavola ouija per comunicare con lo spirito. Ma Micah vuole usarla ad ogni costo cosi Katie gli fa giurare di non comprarla e lui in tutta risposta ne porta una a casa e urla “avevo giurato di non comprarla, questa l’ho presa in prestito!”. Cazzo, ma quanti anni hai? Ti meriti di finire squartato da un demone. Il tipo, tra l’altro, ha dei gusti particolari, come quando, dopo aver fatto sesso con Katie, dichiara alla telecamera “amore quello che mi hai fatto è illegale in numerosi Stati”. Ah, bene, ma che t’ha fatto? Ha usato un dildo per solleticarti la prostata?

Insomma i personaggi poi sono assolutamente divertenti anche se in maniera involontaria, soprattutto Micah che di professione fa il day trader e probabilmente è uno dei cazzoni che ha provocato la crisi finanziaria del 2008. Infatti il film è stato girato nel 2007 e il nostro eroe è convinto, senza avere alcuna preparazione e mettendoci tre settimane prima di iniziare a cercare notizie su internet, di “risolvere questo cazzo di problema”. Deve essere la stessa cosa che ha detto l’amministratore delegato di Lehmann Brothers un mese prima del fallimento della società. Del resto il risultato è più o meno simile.

mezzo buono½

Perché, senza l’amaro, amico mio, il dolce non è tanto dolce.

4 pensieri riguardo “Visioni successive – Un ringraziamento alle famiglie di Micah e Katie Lascia un commento

  1. Mamma mia, due idioti colossali davvero i protagonisti, soprattutto lui in effetti. Lei più che altro era na stracciamaroni petulante come poche. La storia della tavola lì è a dir poco ridicola e assurda. Ma è tutto il film che è ridicolo e assurdo secondo me.

    "Mi piace"

  2. La recensione è più divertente del film, non ci piove.
    Ma non sarei cosi cattivo; le insistite riprese in camera da letto riescono a costruire una decente tensione.
    Poi vabbè, è una puttanata, ma abbiamo visto di peggio nel genere, secondo me.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: