Skip to content
Annunci

Mesedicembre 2008

Visioni successive – Quelli a cui gli immigrati il lavoro lo rubano per davvero

Il regista di Mediterraneo non c’è più: niente storie di amicizia, poesia e partite a pallone sulla spiaggia. Il Salvatores targato 2008 è fisicità prorompente dallo schermo, musiche che sconvolgono, … Continue Reading Visioni successive – Quelli a cui gli immigrati il lavoro lo rubano per davvero

Visioni successive – L’amore al tempo di Mumbai (perchè cambiare nome ad una città…). Attenti, spoiler

Bella la regia (scattosa, visionaria e virtuosa il giusto), bella la fotografia (sporca e vivace come i vicoli di Mumbai), bella la musica (un incrocio genetico tra dance e tradizione … Continue Reading Visioni successive – L’amore al tempo di Mumbai (perchè cambiare nome ad una città…). Attenti, spoiler