Vai al contenuto

Tagattori

Melancholia – Ho fatto pace con Von Trier ma lui non lo sa

Melancholia di Lars Von Trier è proprio come la vita: vacua, emozionante, cattiva, familiare, calda, noiosa, simbolica e piena di simbolismi, ma al tempo stesso priva di significato. 

frost nixon

Frost/Nixon – Il duello ma parliamo di Rebecca Hall

È un sublime ritratto psicologico di un uomo, un potente caduto, sulle cui gambe cammina la filosofia e la forza che lo tiene in vita come animale politico: la ferma convinzione nello scontro, la battaglia, dialettica e ideale quale unica strada per il progresso personale e collettivo. Il Nixon di Langella e Howard è un essere indomito, convinto della propria politica ma conscio, in fondo all’animo, di aver sbagliato, di essere molto odiato e timoroso di non essere all’altezza. Ecco da dove arriva l’abuso di potere: dalla paura di non piacere e dalla convinzione della necessità ultima del ricatto.

Visioni successive – Non ho ancora capito chi è ‘sto Vecchi, se qualcuno me lo spiega sarò molto grato

Sotto la trama apparentemente da western e l’approccio esteriormente da western, “Non è un paese per vecchi” nasconde molto di più di quello che superficialmente fa vedere; si tratta di … Continua la lettura di Visioni successive – Non ho ancora capito chi è ‘sto Vecchi, se qualcuno me lo spiega sarò molto grato