Vai al contenuto
Annunci

Mesenovembre 2015

Pan-Viaggio sull’isola che non c’è di Joe Wright

Joe Wright è dislessico. È inutile che provi a spiegare che brutte persone sono i dislessici. Un’altra dislessica è Keira Knightley. Scucchione aveva problemi fin dall’età di otto anni, il mento le sbatteva talmente forte che causava un tremore a tutto il volto e così vedeva mosso e tremolante. Le impediva di leggere!

Frequently Asked Questions about Friday ovvero Coccinema consigliami un film per il weekend: sabato 21 novembre, special edition:regà dobbiamo parlare

Cosa pensi di Jennifer Lawrence che è caduta ancora una volta? (Romina, Ravenna) La ragazza di fuoco, poverina, beve per dimenticare.  Con Il Canto della Rivolta Parte II è giunta … Continua la lettura di Frequently Asked Questions about Friday ovvero Coccinema consigliami un film per il weekend: sabato 21 novembre, special edition:regà dobbiamo parlare

La grande prosa popolare: Gli ultimi saranno ultimi di Massimiliano Bruno, con Paola Cortellesi e Alessandro Gassmann

È un film finalmente al femminile, con una strepitosa Paola Cortellesi, che a me continua a fare un gran sesso. Massimiliano Bruno affronta temi difficili: la crisi del lavoro, l’inquinamento elettromagnetico, senza dimenticare le piccole cose che rendono la vita degna di essere vissuta e per le quali è doveroso continuare a combattere, quella fratellanza che unisce amici e amiche, il sostegno reciproco, le difficoltà della crisi e le piccole e grandi ipocrisie.

Spectre, Daniel Craig, Monica Bellucci e l’Aston Martin dentro il Tevere (spoiler ma piccolino)

Sti firme de Bond tutti sul mondo che cambia e l’ansia del futuro, ma le certezze della vita sono altre. Che appena uscito dalla proiezione stampa di Spectre ho incrociato sul lungotevere un Ferrari marrone. Cosa potevo fare? Ho ingaggiato duello. Ammazza quanto è zozzo er Tevere. Poi a casa mia ho visto Le Iene e loro dicono che il futuro è vicino ed è #escile.

Lea Seydoux, lo zio, Bond e le bombe di Spectre

Al provino per Spectre si è presentata sbronza… Sapete era nervosa si è bevuta una birra, poi un’altra e poi… Insomma, al casting non ricordava neanche una parola e ha chiesto se sarebbe potuta tornare un’altra volta. Voi cosa le avreste detto? Ciò non le ha impedito di essere scritturata anche per Gambit, al fianco di Channing Tatum. Lei sarà Belladonna Bourdreaux.

L’arbitro, il calcio è come la vita vera, anzi peggio

Qua e là Zucca, aiutato dai suoi attori, trova il modo di riprendere sprazzi di locura, come il ballo di Cruciani nella stanza d’albergo o la confessione dello stesso “principe degli arbitri”, che col prete si lamenta dei calciatori pronti a imbrogliarti appena giri gli occhi perché “chi manca di rispetto al regolamento, manca di rispetto a me”.