Vai al contenuto
Annunci

Mesesettembre 2012

Visioni (di molto) successive – ‘Sto cazzo de Eric Bana, da evitare come la peste

C’è veramente poco da salvare nel film in cui la ragazza di Amabili resti impara a difendersi e spacca il culo al mondo. Saoirse Ronan diventerà probabilmente una grande gnocca … Continua la lettura di Visioni (di molto) successive – ‘Sto cazzo de Eric Bana, da evitare come la peste

Visioni successive – Se anche la Apple vuole fare product placement in Candidato a sorpresa vuol dire che la resa dei conti è vicina

Candidato a sorpresa non è un film di satira politica ma una satira di costume. Come accaduto con il mondo della televisione (Anchorman), lo sport professionistico americano (Talladega Nights) o … Continua la lettura di Visioni successive – Se anche la Apple vuole fare product placement in Candidato a sorpresa vuol dire che la resa dei conti è vicina

Faq Friday/Frequently asked questions about friday ovvero Coccinema consigliami un film per il weekend (21 settembre)/ Apatia politica

Ti prego Coccinema, dimmi che in The Words c’è un’ammucchiata con Olivia Wilde e Zoe Saldana a panino con Bradley Cooper! (Emanuele, Calcata, Roma) Caro amico, Condivido il tuo fervore … Continua la lettura di Faq Friday/Frequently asked questions about friday ovvero Coccinema consigliami un film per il weekend (21 settembre)/ Apatia politica

Frequently asked questions about friday ovvero Coccinema consigliami un film per il weekend (14 settembre)/I bambini ci guardano

Caro coccinema, Ho 9 anni e guardo solo MTV. Ho letto che Ridley Scott ha fatto grandi film di fantascienza. Quante volte è andato nello spazio?(Michele, Ancona) Sicuramente c’è andato … Continua la lettura di Frequently asked questions about friday ovvero Coccinema consigliami un film per il weekend (14 settembre)/I bambini ci guardano

prometheus naomi rapace fassbender

Prometheus: Oh Madonna, me devo ‘nventà ‘na cosa che resti nei secoli dei secoli come la pancia squarciata di John Hurt

Nel dialogo più significativo del film (minuto 50) David pone a uno degli scienziati della Prometheus (così si chiama la nave, evidente critica di Ridley Scott ai tempi che cambiano visto che l’astronave di Alien, temporalmente posteriore alla Prometheus, si chiamava Nostromo come una nota marca di tonno) la fatidica domanda: “Perché mi avete creato”. Allorché la risposta è “Perché potevamo farlo”. Ecco che, se i nostri eroi si fossero accontentati della risposta ci saremo risparmiati la seconda e zoppicante parte del film. Del resto come predica Qelo: “La risposta è dentro di te ed è sbagliata”.

Visioni (di molto) successive – Beati gli anni Ottanta quando si stava bene di mente, de corpo e de panza. E pure de denti

Non ricordo l’originale Ammazzavampiri di cui Fright Night è un rifacimento. So che il rifacimento di Craig Gillespie mi è piaciuto molto per l’atmosfera autenticamente horror, l’azione si sforza di … Continua la lettura di Visioni (di molto) successive – Beati gli anni Ottanta quando si stava bene di mente, de corpo e de panza. E pure de denti

Moneyball ovvero come nemmeno Brad Pitt riuscirebbe a vincere il titolo con il Liverpool

Vincere l’ultima partita. Nel calcio non vuol dire molto perché l’ultima di una stagione spesso fa rima con quelle sfide senza senso imbottite di panchinari. Ma negli sport americani, nei … Continua la lettura di Moneyball ovvero come nemmeno Brad Pitt riuscirebbe a vincere il titolo con il Liverpool